Trasparenza: XML 190/2012, terminata la prima sessione di verifica di ANAC

lentePubblicato sul sito www.sinetinformatica.it.

I sistemi di automatici di ANAC per la verifica dei file xml pubblicati ai sensi della L. 190/2012 hanno terminato la prima sessione di controllo (svoltasi tra il 28/02 e lo 01/03); è già possibile trarre qualche conclusione.
Leggi il resto di questa voce

Annunci

Trasparenza PA: comunicazione XML 190/2012, qualche consiglio operativo

lentePubblicato sul sito www.leggioggi.it.

ANAC ha comunicato pochi giorni fa la proroga al 20 febbraio 2017 per la comunicazione via PEC dell’avvenuta pubblicazione del file xml ai sensi della L. 190/2012. Cogliamo l’occasione per offrire alcune indicazioni utili per il corretto adempimento dell’obbligo di legge da parte degli enti pubblici. Leggi il resto di questa voce

Abruzzismo

abruzzo

Sono un lombardo trapiantato in Abruzzo. Non mi considero abruzzese, ma abruzzista, inteso come amante della terra in cui ormai risiedo da qualche anno, con grande soddisfazione. Negli ultimi giorni l’Abruzzo ha vissuto di tutto – neve, esondazioni, valanghe e terremoti – ci aspettiamo a breve le locuste. Speriamo che la domenica chi sta ai piani alti si riposi veramente e consenta di cominciare a rimettere insieme i pezzi. Io metto le mani avanti e scrivo questo post, cercando di dare un piccolo contributo alla causa. Leggi il resto di questa voce

Privacy officer, le prime indicazioni dei garanti europei

computer-privacy

Pubblicato sul sito di SI.net Servizi Informatici.

Lo scorso 13 dicembre il Gruppo dei Garanti UE (WP29) ha approvato i primi documenti contenenti indicazioni sul Regolamento 2016/679 sulla protezione dei dati. Fra questi vi sono i primi chiarimenti sul Data Protection Officer (DPO).
Leggi il resto di questa voce

Continuità operativa per le PA: è veramente scomparsa?

sicurezza

Pubblicato sul sito di SI.net Servizi Informatici.

Con la significativa revisione del Codice dell’Amministrazione Digitale apportata dal D.Lgs.179/2016, è stato abrogato l’art. 50-bis che parlava esplicitamente degli obblighi per le PA di redigere un piano di Disaster Recovery e Business Continuity. Questo non significa che il tema sia scomparso dall’orizzonte, anzi…

Leggi il resto di questa voce

Gli stop-and-go della PA Digitale

codice-amministrazione-digitalePubblicato sul sito www.leggioggi.it.

Poche settimane fa il Governo ha prorogato l’obbligo di dematerializzazione dei documenti della PA, spostando la scadenza di qualche mese (una scadenza imprecisata, poiché il Ministro delegato per la semplificazione e la pubblica amministrazione ha al massimo 4 mesi di tempo per riscrivere le regole tecniche per la formazione dei documenti informatici, a cui le PA dovranno adeguarsi). Non è il primo stop-and-go relativo ad alcuni importanti cambiamenti nella PA digitale.
Leggi il resto di questa voce

OpenSipaDay 2016, ci sarò anch’io!

opensipaIl 4 ottobre si terrà a Milano l’OpenSipaDay 2016, l’evento annuale della community dei professionisti ICT della pubblica amministrazione. Quest’anno ci sarò anch’io… Leggi il resto di questa voce

AgID emana le misure minime di sicurezza ICT per le PA

sicurezzaPubblicato sul sito di SI.net Servizi Informatici.

In attuazione di quanto previsto dalla direttiva del 1 agosto 2015 del Presidente del Consiglio dei Ministri, l’Agenzia per l’Italia Digitale ha emanato le misure minime di sicurezza ICT a cui tutte le pubbliche amministrazioni devono allinearsi.
Leggi il resto di questa voce

Trattamento di dati personali dei dipendenti mediante posta elettronica e altri strumenti di lavoro: nuovo provvedimento del Garante

computer-privacyPubblicato sul sito di SI.net Servizi Informatici.

Il Garante della Privacy ha emesso un nuovo provvedimento su un tema molto dibattuto, il monitoraggio degli accessi internet dei dipendenti e il controllo della posta elettronica. Leggi il resto di questa voce

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto di modifica del CAD

tempo

Pubblicato sul sito di SI.net Servizi Informatici.

E’ stato pubblicato martedì 13 settembre in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo 179/2016, contenente le modifiche al Codice dell’Amministrazione Digitale. Il Decreto entra in vigore dal giorno successivo, mercoledì 14 settembre.

Leggi il resto di questa voce